Anna Capiluppi – Canto

Nata nel 1992 a Reggio Emilia, vocalità soprano, ha conseguito nel 2018 il Diploma Accademico di I livello in canto lirico presso l’Istituto musicale “A. Peri” di Reggio Emilia sotto la guida del M° Maurizio Leoni.

Nello stesso anno ha frequentato la Masterclass tenuta dal mezzosoprano Sonia Ganassi all’interno dello stesso istituto.

Nel 2017 ha debuttato nei ruoli di: Pamina (Il flauto magico) a Mariano Comense (CO) all’interno del progetto Opera in Favola realizzato per le scuole dell’obbligo, Annina (La traviata) diretta dal M° Stefano Giaroli all’interno del Magnetic Festival (Capoliveri, Isola d’Elba) e Ines (Trovatore) al Teatro Magnani di Fidenza.

Nell’anno 2015/16 ha frequentato il Corso di Alto perfezionamento – Lirica da Camera Italiana – presso l’Accademia Filarmonica di Bologna tenuto dal professore Mauro Trombetta affiancato da alcuni prestigiosi nomi quali: Elena Bakanova, Erik Battaglia, Andrè Cognet, Sergio Kuhlmann.

Oltre al repertorio operistico ha approfondito quello cameristico, in particolar modo la liederistica tedesca, esibendosi in concerti a “Villa Verdi” Busseto (PR), all’ “Istituto di cultura germanica” (BO), a “Villa Tesoriera” a Torino. All’attività solistica affianca quella corale all’interno della Cappella Musicale della Cattedrale di Reggio Emilia e del coro da camera Sacri Concentus Cantores.

Nel 2017 ha inoltre conseguito la laurea magistrale in Pedagogia presso l’Università di Bologna, ha collaborato alla realizzazione di alcuni progetti di musica nella Scuola Primaria, nel 2018 ha partecipato al seminario Orff- Schulwerk “La musica piccola” tenuto da Paola Anselmi.